Settore
Alimentare
Tipo di operazione
Management Buy Out
Data di investimento
09/2015
Status
Ceduto
Fondo
Alto Capital III
Regione
Lombardia
Website

Il Pastificio di Chiavenna nasce come mulino e pastificio nel 1868, ma sono gli anni ‘60 a rappresentare un momento di cambiamento importante. E’ infatti in quegli anni che il pastificio, trasferendo la propria sede in un moderno stabilimento produttivo alle porte di Chiavenna, affianca alla tradizionale produzione di pasta di semola di grano duro, la produzione di specialità valtellinesi a marchio Moro (Pizzoccheri), oggi leader della nicchia di mercato e ottiene dal Ministero della Salute l’autorizzazione alla produzione di pasta con requisiti diversi dalla pasta tradizionale (paste dietetiche). Da allora la società ha conosciuto anni di grande crescita che l’hanno portata ad essere un punto di riferimento nel mondo delle paste speciali, (senza glutine, baby food ed altre paste dietetiche). Le certificazioni ottenute dal Pastificio, BRC e CCPB per la produzione di diversi tipi di pasta biologica, lo qualificano come interlocutore affidabile per le principali industrie alimentari e le più importanti catene della grande distribuzione italiane ed estere. Nel febbraio 2020 la Società è stata ceduta a un primario gruppo industriale estero del settore.